3 dicembre 2014

Connessioni e un nuovo sistema di valutazione dei contenuti. Ecco come cambierà Quag

Quag sta cambiando. Nel corso dei prossimi aggiornamenti apriremo la strada a numerose novità, ad un nuovo sistema di valutazione dei contenuti, ad un nuovo regolamento e a molto altro.

Curiosi di saperne di più? Ecco un assaggio di ciò che faremo:

Dall’utile all’apprezzamento

highlight VOTING (1)

voting (1)

Un contenuto può essere di qualità anche se non condividiamo il pensiero di chi lo ha postato. Per questo vogliamo dare ai Quaggers la possibilità di esprimere il proprio apprezzamento per tutti i contributi che promuovono interazioni di qualità.

Ma non è tutto. Anche il “non utile” scomparirà. Grazie al nuovo sistema di valutazione sarà possibile sottoporre allo staff segnalazioni più efficaci su comportamenti utente ritenuti inadeguati.

 flagging

Il motivo di questa scelta? Crediamo che i social network debbano incentivare confronto positivo e vogliamo che i Quaggers abbiano a disposizione strumenti concreti per la valutazione dei contenuti di qualità. Contenuti che verranno segnalati anche tramite una nuova e-mail digest, una selezione dei migliori post relativi ai propri interessi.

 

Via l’anonimato

Su Quag non sarà più possibile pubblicare post in veste anonima.

I contenuti già anonimi rimarranno ovviamente tali e l’anonimato continuerà ad essere disponibile per le segnalazioni allo staff, ma non per l’interazione tra utenti.

Avevamo introdotto l’anonimato per poter parlare di questioni delicate, come il lavoro, la salute, i sentimenti, senza mettere in gioco la propria identità, reale o virtuale che fosse, un’esigenza che non mettiamo ora in discussione, ma che abbiamo deciso di mettere in secondo piano rispetto ad un altro obiettivo: favorire la nascita di legami significativi e duraturi tra gli utenti. Stiamo infatti per introdurre nuove funzioni di connessione, grazie alle quali i Quaggers potranno interagire in maniera più stretta con le persone per loro più interessanti, questa scelta non può però convivere con l’anonimato.

Chiudiamo dunque una fase, per inaugurarne un’altra, quella che consentirà la creazione di legami di valore su Quag.

 

Connettiamoci!

Una novità assoluta, presto in arrivo, riguarderà l’introduzione della connessione tra utenti, basata naturalmente sugli interessi condivisi.

Grazie alle connessioni ogni Quagger potrà creare la propria “rete di connessioni”, una platea che offrirà la possibilità di accrescere la propria visibilità su Quag, i contributi postati dai Quaggers avranno infatti maggiore visibilità nello stream delle loro connessioni.

Ci piace l’idea che i Quaggers possano connettersi tra di loro in base agli interessi che hanno in comune, soprattutto quelli che hanno più importanza nella loro vita.

 

Ed infine…la APP ufficiale

Presto rilasceremo la nostra prima app ufficiale per IOS e Android. Quag sarà finalmente a portata di mano, con le notifiche in tempo reale su smartphone e tablet.

unnamed (2)

Stiamo lavorando per rendere l’esperienza su Quag sempre più coinvolgente.

Buon Quag!